Ripristino della pavimentazione di cortile storico in via Bigli Milano, 2006

La pavimentazione del cortile e del portico si presentava con un disegno geometrico di alta qualità in grandi lastre di granito Montorfano di gusto settecentesco.
Le aree di separazione tra le pietre però erano in cemento e in asfalto e si trovavano in pessime condizioni di manutenzione, rappezzate e sporche.
Situazione dovuta soprattutto per l’utilizzo del cortile per sosta di auto e motorini.
La proposta generale ha previsto la posa di lastre di beola grigia tagliate a casellario e collocate negli spazi occupati dall’asfalto, sia nel portico che nel cortile.
Si tratta di pietra classica, sempre abbinata al granito Montorfano nelle pavimentazioni milanesi, di colore grigio più scuro, che contrasterà con l’esistente senza stridere. La colorazione abbastanza neutra deve fa risaltare il disegno storico senza contrapporsi.

Arch. Giovanna Franco Repellini
Realizzazione Milgem Marmi e Graniti Milano

TORNA A PROGETTI