Una casa non è una tazza

riflessioni sullo stile e sul gusto nel quotidiano
Franco Angeli editore. Milano 1995

Nel libro si analizzano i motivi per cui un luogo, una casa o un oggetto appaiano brutti o belli.come si è trasformato il gusto e lo stile nell’abitare e nelle città. Il libro ha avuto un grande successo di critica e di pubblico tanto da essere compreso nella lista dei best seller nel luglio del 1995.

Recensioni

• Corriere della Sera, 10 luglio 1995, Francesco Alberoni
• Il Giornale, 25 luglio 1995, Giampaolo Martelli
• Il Giorno, 25 luglio 1995, Luisella Seveso
• Il Sole 24 ore, 30 luglio 1995, Carla Stefani
• La Stampa, 29 luglio 1995, segnalato al decimo posto nella graduatoria dei Best Seller
• L’Espresso, 25 agosto 1995, Bruno Zevi
• Domus, giugno 1996, Massimo Marra
• Il Manifesto, 28 agosto 1996, Marco Belpoliti
• Il Giorno, 28 luglio 1998, Vittoria Crespi Morbio
• La Nazione, 28 luglio 1998, Vittoria Crespi Morbio
• Il Resto del Carlino, 28 luglio 1998, Vittoria Crespi Morbio
SEGNALATO NELLA GRADUATORIA DEI BEST SELLER NEL LUGLIO DEL 1995